Italiani e le assicurazioni online

Cresce sempre di più la fiducia da parte degli italiani di affidarsi a strumenti online per i preventivi e la stipula di una nuova polizza assicurativa.

L’Insurance report infatti ha dimostrato che circa 1,9 milioni di italiani a Giugno ha effettuato preventivi online per la stipula di una nuova polizza.
5 milioni, invece, sono gli italiani che hanno fatto ricerche e sono entrati in siti di compagnie assicurative.
Studi e statistiche effettuate prendendo in esame i dispositivi come desktop e mobile, dimostrano che, rispetto agli anni precedenti, c’è un aumento di circa il 20% di ricerche online in campo assicurativo.

Lorenzo Facchinotti, analytics consultant manager marketing effectiveness di Nielsen, afferma:
“In un contesto competitivo sempre più articolato e complesso la capacità delle compagnie assicurative di intercettare la domanda passa attraverso la creazione di strategie che utilizzino internet per valorizzare l’offerta, permettendo ai clienti di proseguire il percorso di acquisto in un’ottica multicanale, secondo le proprie attitudini”

Non solo auto

Il rapporto Nielsen mostra inoltre che gli italiani non sono solo interessati alla categoria rc auto, ma bensì a tutti i pacchetti assicurativi. Dal rapporto viene fuori che sono 9 milioni gli italiani che hanno effettuato ricerche inerenti l’intera categoria assicurativa, compreso quindi delle assicurazioni personali.
Si stima che negli anni successivi questo numero sia costretto a crescere, includendo numerosi contratti anche di polizze di tipo pensionistico o sulla casa. Infatti, circa 6 milioni di italiani ha dichiarato di voler e di aver bisogno di tutelare la propria casa, la propria vita personale e le persone del proprio nucleo familiare.

Ma perché online?

Perché oramai i siti aziendali o le applicazioni delle amate compagnie assicurative, sono facili da utilizzare, veloci e in pochi click ti inviano il preventivo desiderato. Quindi avere tutto a portata di mano, ci rende più veloci e soprattutto più autonomi nella ricerca della compagnia assicurativa giusta per noi.

Entrando ulteriormente nel dettaglio possiamo vedere che il 27% di utenti ha utilizzato siti che inoltrano in maniera quasi immediata una risposta di preventivo, mentre il 17% ha invece preferito utilizzare i comparatori online tra le varie compagnie disponibili e in ultimo, il 6% ha scelto le compagnie tradizionali.

Non dimentichiamo che le polizze online hanno dei prezzi molto vantaggiosi, il che vuol dire avere quel qualcosa in più, o meglio dire quel qualcosa in meno, da essere la scelta dei guidatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *